Ecco l’errore che ostacola più spesso la vendita di una casa (spoiler: non è il prezzo).

Ti sei mai chiesto perché, nonostante la lunga esposizione sui portali immobiliari e mesi di tentativi con le agenzie, ci sono molte case che rimangono in vendita per mesi se non anni e altre che vengono vendute velocemente? e no, non mi riferisco al prezzo. Il vero problema, che molti sottovalutano, è la presentazione dell’immobile: dall’accoglienza sul posto alle fotografie. Questa componente fondamentale fa davvero la differenza tra l’attirare un flusso costante di acquirenti o nessuno.

Ho sperimentato questa tecnica nel 2015, quando non riuscivo a vendere un appartamento che ritenevo interessante per il mercato. All’epoca, nella mia squadra c’era un geometra. Affidai a lui il compito di fare le foto. Erano fatte nella media, come potresti vederle anche oggi su uno dei tanti portali immobiliari. Stanco di vedere i mesi trascorrere senza successo, prima di parlare di una revisione del prezzo con i proprietari, mi decisi ad applicare la tecnica dell’home staging proprio con quest’immobile.

Il risultato fu che passai da zero visite a 5 visite in un tre giorni, vendendolo con una trattativa del 4%.

Il Problema delle Foto Inadeguate

Molti venditori, privati o agenti immobiliari, tendono a minimizzare l’importanza delle foto di qualità, usando dispositivi non adatti come smartphone o tablet, che non catturano adeguatamente gli spazi interni. Il risultato? Anche se la tua casa è bellissima, le immagini non le rendono giustizia, scoraggiando i potenziali acquirenti ancora prima che mettano piede dentro.

Preparare l’Immobile alla Perfezione

Non basta scattare foto: è fondamentale che l’immobile sia presentato nel modo migliore. Questo significa organizzare gli spazi per farli apparire nella loro reale dimensione e luminosi, eliminando dettagli poco attraenti, se non addirittura repulsivi. Questa preparazione, conosciuta come home staging, è essenziale per attirare l’interesse degli acquirenti.

Perché Ignorare Questi Dettagli è un Errore

Se la tua casa non riceve visite, non è perché “non si vendono case” o c’è una “crisi del mercato”. Probabilmente è perché non è stato fatto abbastanza per presentarla nel modo migliore. Un buon venditore dovrebbe curare ogni dettaglio, dalla qualità delle foto alla preparazione degli ambienti, per garantire che la tua casa spicchi nel mercato.

Cosa Puoi Fare?

Se ti trovi in questa situazione frustrante, è il momento di agire. Assicurati che il tuo agente immobiliare comprenda l’importanza di un’ottima presentazione visiva e di un efficace home staging. Se necessario, considera di assumere un fotografo professionista e un esperto di home staging per preparare la tua casa alla vendita.

Conclusione

Vendere una casa a Foligno non deve essere un processo lungo e deludente. Con le giuste tecniche di presentazione, la tua casa può attirare visitatori interessati e vendere rapidamente. Non sottovalutare il potere di una buona presentazione: può davvero fare la differenza tra una casa invenduta e una vendita di successo. Se vuoi scoprire di più su come trasformare la vendita della tua casa, visita il mio sito www.giacomobrandi.com per consigli utili e storie di successo.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.